MediaCom e CBA: eCommerce, il prezzo non è più l'unica variabile

  • Previous article
  • Next article
Thumbnail

CBA e MediaCom presentano il progetto “IMG – Direct to Consumer Revolution”: una fotografia aggiornata delle nuove regole del gioco nell’online Retail

E-commerce: una nuova relazione tra brand e consumatore. Il prezzo non è più l'unica variabile, oggi l'emozionalità ha sempre più potere.

L’eCommerce è un canale in crescita: secondo elaborazioniGroupM su dati Osservatorio eCommerce B2c Italia (Politecnico di Milano 2018) e Net Retail (Human Highway 2018) il mercato dell’e-commerce si è attestato sui 27,5 miliardi di euro nel 2018, con una crescita a doppia cifra rispetto all’anno precedente, e gli ultimi dati PoliMi presentati al Netcomm confermano tale crescita anche nel 2019 con un valore complessivo che supererà i 31 mld di euro.

"Alla base del progetto di MediaCom Lab c’è di fatto una grande curiosità" - ha detto ad Affaritaliani.it Zeno Mottura, Ceo MediaCom. "Non ci limitiamo a utilizzare le ricerche disponibili sul mercato, ma insieme ai clienti indaghiamo territori che forse oggi hanno ancora numeri piccoli e possono essere visti come trend. Pensiamo però che il digitale sia tutto una scoperta. In MediaCom Lab ci guidano curiosità, capacità di guardare oltre e il continuare a farsi domande. La cosa bella che abbiamo imparato è che di fatto ogni dato ha la possibilità di essere scaricato a terra se ragionato e messo a sistema. Le informazioni e i feedback che i clienti e i consumatori lasciano come traccia digitale hanno infatti un grande valore. Abbiamo iniziato quest’anno con una prima ricerca sul lusso indagando questo mondo oltre l’apparenza; abbiamo fatto un’analisi sul mondo dell’influencer marketing rispetto al mondo dell’eCommerce e ne abbiamo un’altra in lavorazione. Non c’è un territorio esclusivo di interesse, in base ai ragionamenti fatti con i clienti ci vengono idee e produciamo ricerche".

Leggi l'articolo completo su affaritaliani.it

  • Previous article
  • Next article